Romolo Di Francesco

20900641_1537342402989643_692452859255909512_oGeologo, scienziato, divulgatore scientifico, autore di dieci libri per la formazione universitaria e post-universitaria; è stato il primo al mondo a trovare la soluzione esatta ad una teoria matematica del 1936 applicata all’ingegneria e alla geologia e a completare la teoria dei moti ondulatori del 1750 estesa ai mezzi porosi. Dopo il romanzo-verità dedicato al terremoto dell’Aquila, è alla sua seconda esperienza nel campo della narrativa; gli è toccato il difficile compito di ricostruire gli ambienti del passato, a partire da quelli attuali, e di far rivivere uomini e animali estinti da millenni in azioni al cardiopalma.

Per la Di Felice Edizioni ha pubblicato insieme a Maria Grazia Tiberii  il romanzo La foresta delle magus (Collana «Narrativa», 2017).

Annunci

Vincenzo Latrofa

Vincenzo Latrofa è nato a Bari e ha conseguito la maturità nel 2009. Nello stesso anno ha pubblicato il suo primo libro di poesia, le Canzoni della Passione, e si è trasferito a Venezia per studiare Arabo ed Ebraico all’Università Ca’ Foscari, conseguendo la laurea triennale magna cum laude nel 2012 e la magistrale nel 2014, con una tesi sull’Epistola delle Definizioni di al-Kindī. Continua a leggere

Quell’Ateismo è Umanismo di Giulio Rapposelli

Da Agenzia Radicale, articolo di Giovanni Lauricella

Nel torrido pomeriggio di mercoledì 21 giugno scorso, alle ore 16.00, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati in via della Missione, è stato presentato il saggio del noto psicanalista romano che da poco ci ha lasciati, Giulio Rapposelli: “Quell’Ateismo è Umanismo”.

Presentazione ad opera della Dott.ssa Anna Merolle Psicoterapeuta e di Marcello Rinaldi, Socio UAAR (Unione Atei e Agnostici Razionalisti) e Valeria Di Felice, Editore del libro. L’assenza dell’attore e Regista Antonio Serrano previsto nell’incontro per la lettura di alcuni brani è stata ben rimpiazzata dalla vedova dell’autore. Continua a leggere sul sito agenziaradicale.com

 

Riccardo Rosato

Riccardo rosato 2

Riccardo Rosato (Lanciano, 1994) ha conseguito la laurea in Economia e Management (110 e lode) all’Università Commerciale Bocconi di Milano, città dove studia e risiede.

Ha studiato violino e pianoforte all’Accademia Musicale Pescarese, ed ha suonato in convegni di musicologia a Chieti e ad Helsinki. Ha svolto anche attività teatrale, esibendosi come protagonista in diversi spettacoli in vari spazi teatrali pescaresi. Ha frequentato il corso di acting e regia cinematografica presso la RoFilmLab, apparendo in alcuni cortometraggi, in qualità di attore e di doppiatore.

Ha pubblicato il volumetto Poesie di tutte le cose, Alfredo Padovano Editore, Pescara 2000, e il racconto giallo L’eredità del gatto, Edizioni Tabula, Lanciano 2005.

Per la Di Felice Edizioni ha pubblicato Le trame quotidiane (Collana «Poesia», 2017).