Pasko Simone

       PASKO SIMONE (Dubrovnik, 1943) ha conosciuto prestissimo la fuga dalle guerre e lunghi inconsolati esodi dai luoghi più amati. Studioso di lingue moderne, ha tradotto autori a lui congeniali sentiti in profonda e bruciante affinità con le sue innumerevoli perdite. Ha dedicato l’intera vita all’insegnamento, avendo creduto intensamente nella capacità innata di miglioramento materiale e spirituale dell’uomo, visto ingenuamente come l’Altro da amare.

Il suo maggior interesse si è a lungo soffermato su vita e opera di autori quali René Char, Stéphane Mallarmé, Antonin Artaud, Charles Fourier, Alfred Jarry, Boris Vian, Georges Perec.

Ha pubblicato le seguenti raccolte poetiche: Manuale di storia (Campanotto 2009), Piantate tutto e Trittico Apocalittico (Interlinea 2011), Corpo a corpo. Poesie del disamore (Manni 2013), È solo questione di tempo (Diabasis 2015).

Per la Di Felice Edizioni ha pubblicato la raccolta di poesia Echi della fine (Collana “il gabbiere”, 2019).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...