Giulio Rapposelli

giulio rapposelli

Psicoterapeuta e scrittore, Giulio Rapposelli nasce a Pescara il 19 dicembre 1942, e si trasferisce a Roma agli inizi degli anni Settanta, dove si interessa di regia e sceneggiatura cinematografica, mentre segue il corso di psicologia clinica presso l’Università La Sapienza. È di quegli anni la sceneggiatura inedita Vietnam 16 luglio, mentre è del 1978 il suo primo romanzo Una certa Inclinazione. Dopo un lungo periodo in cui si dedica esclusivamente alla sua professione di psicoterapeuta, nel 2005 l’autore pubblica il romanzo Raggiungere Venezia con l’editore Manni, seguito da Romanzo Civile, il Giardino Infinito e il saggio Indagine sul Sogno, tutti con Robin Editore. Quell’Ateismo è Umanismo è la sua ultima opera, il suo testamento civile e spirituale. Giulio Rapposelli muore il 4 marzo 2016.

Per la Di Felice Edizioni ha pubblicato Quell’Ateismo è Umanismo (Collana «Saggistica», 2017).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...