Pietro Cimatti

Pietro CimattiPietro Cimatti nasce a Forlì il 29 novembre 1929. Dal 1946 vive a Roma. Muore a Forlì il 28 febbraio 1991. Dopo aver fatto vari mestieri per vivere, dal 1959 al 1964 è caporedattore della «Fiera Letteraria», diretta da un altro illustre forlivese come Diego Fabbri, commediografo e scrittore di larga fama (da anni il Teatro di Forlì porta il suo nome e a Cimatti è stata dedicata una strada). A partire dal 1960, per trent’anni cura una rubrica letteraria per il GR2 della RAI. Collabora a moltissimi giornali (tra cui «Il Messaggero») e periodici. È poeta, scrittore, giornalista, sceneggiatore, aiuto-regista, attore, critico letterario e pittore (ricordiamo varie mostre personali tra le quali una post-informale a Roma nel 1963; una microfigurativa ancora a Roma nel 1975 e un’altra a Pescara nel 1976).
Fra le numerose opere di poesia ricordiamo: Metamorfosi (Quaderni del Provinciale, Udine 1956), Io non ho nome (Ed. Amicucci, Padova 1958), Ho amore (Amicucci, Padova 1960), Apocalisse negra (Silva, Milano 1967), È la fine (Rebellato, Padova 1967), Nicaragua ora zero (antologia della poesia rivoluzionaria del Centro America, Ed. Guanda 1969), Assolutamente fuori (Silva, Roma 1971), Le ceneri di Pasolini (Ed. Magma, Roma 1976), Segno di vita (presentazione di Giancarlo Vigorelli, Rusconi, 1976), Stanze sulla polveriera (Rusconi 1978), Noi veli (Perugia, Umbria Editrice 1980), Lame (Roma 1987). Di Pietro Cimatti poeta hanno scritto, fra i tanti: Carlo Betocchi, Aldo Palazzeschi, Enrico Falqui, Salvatore Quasimodo, Diego Fabbri, Giorgio Caproni, Giancarlo Vigorelli, Giuseppe Zagarrio, Vittorio Vettori, Gianna Manzini, Andrea Zanzotto, Leone Piccioni, Ignazio Silone. Inoltre è autore di varie opere di prosa: Oslo, Vergine & Martire, Notizie dalla trappola; per la saggistica ricordiamo: Oscure trame e Manuale dell’anticristo.

Durante gli ultimi anni della sua vita Cimatti si dedica allo studio dell’esoterismo pubblicando vari libri, fra cui: PsuR, L’uomo zero e Intervista al discepolo. Dieci anni dopo la sua scomparsa, a seguito del ritrovamento di un’opera inedita, è pubblicato il racconto I giocatori, curato da Cristina Becattelli, con prefazione di Sandra Mazzini e Pietro Caruso e una nota di Vittorio Vettori, nella collana di narrativa dell’Editoriale Sette di Firenze.
Contemporaneamente Stefania Porrino di Roma (nota scrittrice di teatro) scrive il dramma in due atti Fuoco di Sagittario, dedicato a Pietro Cimatti, pubblicato nelle edizioni La Mandragora di Imola (BO) con presentazione di Giovanni Antonucci e postfazione di Davide Argnani. Su proposta del Centro Culturale L’Ortica e del Comune di Forlì, il dramma è rappresentato in prima nazionale, con grande successo, al Teatro “Diego Fabbri” di Forlì il 31 marzo 2001 dalla Compagnia Il Pantano di Roma e nell’ottobre dello stesso anno al Teatro Politecnico di Roma dalla medesima compagnia composta dagli attori Roberto Bisacco, Ludovica Modugno, Matteo Chioatto, Pieraldo Ferrante, Vanni Materassi, Maurizio Palladino, con regia di Camilla Migliori e scene di Màlgari Onnis.
A Palazzo Albertini di Forlì, nel 1992, gli viene dedicata una mostra antologica delle sue opere pittoriche a cura di Davide Argnani e Luciana Prati, responsabile degli Istituti Culturali ed Artistici della città di Forlì su proposta del Centro Culturale L’Ortica e del Comune di Forlì. Per la sua pittura si sono occupati: Giuseppe Capogrossi, Vanarelli, Corrado Cagli, Cesare Zavattini, Virgilio Fantuzzi, Carlo Giacomozzi, Franco Miele, Sergio Quinzio, Carlo Martini, Fulvio Abbate, Massimo Grillandi, Giuseppe Rosato, Eugenio Dragutescu. Per la poesia, oltre ai nomi già citati, si ricordano: Mario Guidotti, Alfonso Gatto, Walter Mauro, Silvio Ramat, Giacinto Spagnoletti, Leonardo Sinisgalli, Giuseppe Prezzolini, Guglielmo Petroni.

Per la Di Felice Edizioni ha pubblicato Sagittario in amore (Collana «Il gabbiere», 2015).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...